Sono felicissima di poter finalmente annunciare la presentazione della guida di Firenze per bambini, pubblicata da Sillabe, che ho scritto insieme alla mia cara amica e collega Silvia la Rossa, e che è stata illustrata da Simone Frasca . Il Gruppo Opera Laboratori ha voluto regalare nuova guida kids “FIRENZE NEL MIO CUORE” ai bambini delle classi quarte e quinte delle scuole elementari del Comune di Firenze. Presentazione della guida…

Sono molto felice di riproporre il tour I segreti dell’Oltrarno, che avevo svolto a settembre dell’anno scorso nell’ambito dell’iniziativa dedicata alle persone sorde Ti Racconto Firenze in LIS, promossa dal Comune di Firenze insieme a Confguide Confcommercio. Questa volta la visita guidata sarà Domenica 7 Aprile alle 15:00, ed è aperta a tutti (prenotazione obbligatoria), con il costo di €15,00. Partiremo da piazza Santa Felicita, il luogo dove si è…

Regala una visita guidata a Firenze con Katia Martinez

Il Natale è alle porte e non hai ancora un’idea di cosa regalare… Voi fare un regalo unico? Regala una visita guidata a Firenze. Possiamo trovare insieme il tour giusto: può essere una visita classica in città per chi viene da un’altro luogo, visite tematiche alla scoperta della Firenze nascosta, un museo alla vostra scelta, etc… Ci sono molte opzioni, sia per gli adulti che per i bambini. Questa è…

Visita guidata Storie di Donne a Santa Maria Novella di Katia Martinez per Eredità delle Donne 2023

Sono molto felice di partecipare anche quest’anno al Festival Eredità delle Donne 2023 per gli eventi del Calendario OFF con la visita guidata Storie di Donne a Santa Maria Novella. Questo sarà un percorso tra i capolavori custoditi alla basilica di Santa Maria Novella alla scoperta della condizione femminile durante il Medioevo e il Rinascimento, dalle tradizioni legate alla nascita, passando per la vita quotidiana fino alla morte. Nel complesso…

Sono molto felice di partecipare alla nuova iniziativa “Ti racconto Firenze: La bellezza parla in LIS”, promossa da Confguide – Confcommercio e dal Comune di Firenze. Le visite guidate sono rivolte alle persone sorde e saranno svolte dalle guide turistiche affiliate a Confguide, affiancate da un’interprete LIS, la lingua dei segni italiana. La visita guidata è gratuita per gli utenti ed è esclusivamente dedicata alle persone sorde. Le guide turistiche…

Questa mostra sta battendo i record di affluenza a Palazzo Strozzi. Se non siete tra le migliaia di persone che l’hanno visitata, avete tempo fino al 22 gennaio per fare questa esperienza. Dico esperienza perchè l’arte di Olafur Eliasson intende il pubblico come parte integrante dell’opera stessa. Attraverso interazione con le istallazioni, ognuno le vede in una forma diversa, a secondo della propria storia personale, dell’orario e delle condizioni del…

Buon Natale!

23 Dicembre 2022

Auguro a tutti Buon Natale e vi aspetto a Firenze prossimamente! Feliz Natal a todos! Estou esperando vocês em Florença! Merry Christmas! I’m waiting for you in Florence! Feliz Navidad! Espero verlos en Florencia muy pronto!   Katia Martinez Guida Turistica di Firenze  

Avete voglia di fare un regalo speciale? Perchè non una visita guidata personalizzata a Firenze? Non solo a Natale, si può fare durante tutto l’anno. Ho diverse proposte di visite guidate, da quelle più generali come l’ABC di Firenze e l’ ABC dell’Oltrarno, che possono essere modulati a secondo di quanto si conosce la città (per residenti e non) alla caccia al tesoro per bambini passando per itinerari tematici come…

Sono molto felice di partecipare anche quest’anno al festival Eredità delle Donne. Vorrei invitarvi a prendere parte a una passeggiata culturale da me condotta attraverso le vie dell’Oltrarno alla scoperta di alcuni personaggi femminili vissuti in questo quartiere così caratteristico di Firenze. La partenza sarà da Piazza Santa Felicita per proseguire verso Palazzo Pitti, dove parleremo di alcune donne appartenenti alla famiglia dei Medici che hanno segnato le sorti di…

Il tema delle Storie di Donne mi ha sempre appassionato ed è diventato il filo conduttore di alcune visite guidate che ho promosso a Firenze negli ultimi anni e del calendario Artigiane per l’Avvento due anni fa. Per questo mi sono sentita onorata per l’invito a partecipare all’iniziativa “Racconti di donne 2022” ideata dall’Associazione Zera, all’interno del cartellone della Estate Fiorentina. L’idea è raccontare le storie di donne protagoniste nell’ambito…

Per il 19 Marzo, in occasione della Festa del Papà vi propongo una visita guidata ad hoc: una passeggiata per Firenze all’insegna di storie sulla genitorialità, ripercorrendo il rapporto padre e figli di alcuni personaggi importanti, esponenti di vari mestieri e di differenti estrazioni sociali. Parleremo di banchieri e governanti come i  Medici, ma anche di artisti, artigiani, mercanti, condottieri, musicisti e scienziati e della loro relazione con i figli.…

L’istituzione della Giornata Internazionale della Donna prende spunto dalle lotte per i diritti del lavoro, specialmente nell’ambito dell’industria del tessuto negli Stati Uniti. Vi racconterò lo sciopero delle trecciaiole del 1896, una delle prime mobilitazioni femminili in Italia, legata al principale prodotto Made in Italy della moda dell’epoca: il cappello di paglia di Firenze. L’importanza del cappello di paglia fiorentino La tradizione fiorentina del cappello di paglia è molto antica:…

La fine dell’inverno segna un momento di transizione e rinascita, con l’equinozio di Primavera, ed è particolarmente caro a Firenze, che per secoli ha festeggiato il suo capodanno nel giorno dell’Annunciazione. In quest’articolo vedremo alcune rappresentazioni nel territorio che riguardano il mese di marzo. Quando l’anno iniziava a Marzo Marzo è il terzo mese dell’anno ma non sempre è stato così. Nell’Antica Roma, l’anno cominciava a marzo, fino a quando…

L’arte ci aiuta a riflettere sul nostro presente, specialmente in tempi difficili come questi. Le atrocità che ogni conflitto armato porta con se sono state raffigurate con maestria e partecipazione dal pittore fiammingo Pieter Paul Rubens (1577-1640). Rubens ha vissuto in prima persona nelle vesti di artista e di diplomatico la Guerra dei Trent’Anni (1618-1648), che ha dilaniato l’Europa Centrale. Il conflitto era ancora in corso, quando, su commissione del…

Una passeggiata attraverso le vie del centro per scoprire alcuni personaggi femminili vissuti a Firenze. Conosceremo gli usi e i costumi che riguardano la vita quotidiana delle donne a Firenze durante il Medioevo e il Rinascimento, con qualche incursione nei secoli successivi. Parleremo non solo di donne appartenenti a famiglie dai cognomi altisonanti come i Medici o i Lorena, ma scopriremo anche le storie di balie, operaie, artiste e poetesse…

Seguendo il ciclo iniziato con il mese di gennaio, cerchiamo i significati e le tradizione relative al secondo mese dell’anno, e alcune delle sue rappresentazioni nel territorio Toscano. La febbre purificatrice Il nome del mese deriva dal latino “februare” ovvero purificare. In origine, secondo il calendario romano, l’anno cominciava dalla luna piena di marzo e durava 10 mesi e ai giorni d’inverno non era assegnato nessun mese. Questo spiega il…

In questi ultimi due anni, gennaio ci ha trovato divisi fra uno sguardo preoccupato verso il passato e uno carico di speranza rivolto al futuro. E non vi stupirà allora scoprire che questa divisione è intrinseca al nome del primo mese dell’anno. E visto che il tema dei mesi è stato trattato in tanti cicli pittorici e scultorei vorrei poi indicarvi alcuni posti dove possono essere osservate delle raffigurazioni di…

Nell’ultima finestrella di questo Calendario dell’Avvento si svela… la città più bella del mondo! Durante questo mese si sono affacciate nel mio Calendario tante cose particolari a proposito di opere d’arte, architetture e costumi di Firenze. E visto che gli apprezzamenti sono stati molti, ho pensato di inaugurare dal 2022 una rubrica periodica che si chiamerà “Una Firenze Particolare”.  Le scoperte e le sorprese continuano ovviamente nei miei tour e…

Oggi partiamo con due dettagli che raffigurano dei neonati in fasce. Provate a capire chi è il maschio e chi è la femmina. Bene, se avete pensato che quello fasciato in blu sia in maschio, e quello in rosso la femmina, guardate la prossima immagine. Come potete vedere, l’associazione colore-genere, in questo caso è invertita. La simbologia dei colori  Per secoli i colori hanno avuto una dimensione simbolica. Il blu…

Cosa potrebbe essere questa raggiera? Un accessorio punk? Un dissuasore per piccioni? Se il dettaglio ci lascia perplessi, nella seconda foto vediamo un’immagine familiare. A prima vista si potrebbe pensare a una replica della Statua della Libertà, ma non è proprio così. La Libertà della Poesia Questa statua si trova sulla controfacciata della Basilica di Santa Croce e rappresenta la figura allegorica della Libertà della Poesia e sovrasta la tomba…

Lo scopo di questo post non è di promuovere una nota rete di supermercati. La Street Art a Firenze Voglio aprire una delle mie finestrelle sul lavoro dei tanti street artists che lasciano il loro segno nelle strade di Firenze. Chi mi segue sa che sono innamorata di Blub, Clet, Lediesis, Ache77, Footloose, e altri, e che nei miei tour spesso sono inclusi gli interventi urbani questi nuovi artisti. Questo…

Pssss… Silenzio! É notte e tutti dormono. O meglio, quasi tutti, perché il cane pastore anche durante la notte veglia sul gregge.  Se guardiamo tutta la scena, possiamo osservare che i pastori che stavano dormendo sono stati svegliati dall’abbagliante apparizione dell’angelo. La notte nell’arte Questa è la prima raffigurazione di una scena notturna nella Storia dell’Arte, opera di Taddeo Gaddi, e si trova alla Cappella Baroncelli, nella Basilica di Santa…

Che ci fa un cosplayer degli Avengers sul campanile di Giotto? Quest’uomo barbuto che spicca il volo con delle ali posticce e il corpo coperto da piume è Dedalo. Secondo la mitologia greca, questo geniale inventore era stato rinchiuso nel labirinto che lui stesso aveva costruito per il re di Creta, Minosse, e ne era fuggito grazie a delle ali di piume e cera. Il campanile di Giotto Questa rappresentazione…

Quando si dice prendere il toro per le corna… in realtà più che prenderlo, questo strano serpente lo morde. E a dirla tutta, le corna non appartengono a un toro ma a una capra. E se proprio volete saperlo, il nostro serpente originariamente non aveva nessuna intenzione di mordere le corna a chicchessia… ma partiamo dall’inizio. La Chimera Questa è la Chimera, un mostro della mitologia greca, con la testa…